RONCÀ DI RONCÀ

Vitigno: 100% Durella.

Vigneto: 3,5 Ha, a pergola veronese, sulle pendici del Monte Calvarina, nella zona orientale della DOC Soave. Altitudine compresa tra 250 e 300 m/slm.

Età media delle viti: 30 anni

Ceppi per ettaro: 3.000

Produzione: 9.500 Lt/Ha

Bottiglie prodotte: 20.000

Raccolta: fine Settembre-inizio Ottobre. Le uve sono raccolte a mano, trasportate e lavorate lo stesso giorno.

Fermentazione: in contenitori di acciaio (in totale assenza di solforosa).

Maturazione: la presa di spuma avviene in autoclavi di piccola dimensione (50 Hl) con giornalieri batonage per un periodo di 90 giorni.

Alla vista:
giallo brillante.

All’olfatto:
note balsamiche. Sensazioni di frutta verde e gialla. Nuances esotiche.

Al palato:
bollicina fine, franco e di buon corpo. Nel finale emerge la mandorla ancora immatura. Evidente la nota fruttata, agrumata, con nuances balsamiche.

Abbinamenti:
ottimo come aperitivo. Ideale con piatti di pesce crudo e crostacei. Piacevole con piatti della tradizione Veronese come Sopressa e formaggi.

Temperatura di servizio:
8-10°C

Conservabilità del vino:
18 mesi